James Rodriguez per Leao: lo scambio che Mendes vuole organizzare per il Milan

·1 minuto per la lettura

Nel calciomercato all'insegna della pandemia, i club dovranno riuscire a rinforzarsi senza sborsare cifre esorbitanti. Ecco allora che gli scambi possono diventare una soluzione economicamente vantaggiosa; se poi ci sono di mezzo degli agenti influenti come Jorge Mendes, nessuna trattativa è impossibile.

Come si legge su calciomercato.com, il procuratore portoghese avrebbe in mente di proporre uno scambio che vedrebbe protagonisti due suoi assistiti, Rafael Leao e James Rodriguez: il portoghese lascerebbe il Milan per andare all'Everton e il colombiano farebbe il viaggio inverso.

Rafael Leao | Nicolò Campo/Getty Images
Rafael Leao | Nicolò Campo/Getty Images

In teoria, sarebbe uno scambio che accontenterebbe tutte le parti: i rossoneri troverebbero il degno sostituto di Calhanoglu spendendo poco e sacrificando solo Leao, al quale non hanno mai trovato una collocazione tattica precisa; il colombiano dal canto suo non ha motivo di restare nel Merseyside dopo l'addio di Ancelotti; infine Jorge Mendes guadagnerebbe una grande somma di commissioni.

Tutti felici. Se non fosse per l'ingente ingaggio che James guadagna con i Toffees e che va ben oltre il tetto salariale del Milan. Questo ostacolo potrebbe essere però bypassato facendo leva sul suo contratto in scadenza nel 2022 e sul desiderio di entrambi i giocatori in questione di cambiare aria.

Un'operazione difficile, ma che potrebbe essere resa possibile con l'intermediazione di un agente potente come Jorge Mendes.

Segui 90min su Facebook.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli