Joao Mario lascerà l'Inter a titolo definitivo: c'è l'accordo con il club

·1 minuto per la lettura

Joao Mario dirà addio all'Inter durante la sessione estiva di calciomercato. È stato raggiunto un accordo tra il club nerazzurro e il fantasista portoghese, che resterà allo Sporting Clube de Portugal a titolo definitivo dopo il prestito della scorsa stagione. Come riferito dal quotidiano Record, la società italiana incasserà circa 8 milioni di euro. La firma di Joao Mario verrà messa sul nuovo contratto agli inizi della prossima settimana.

Joao Mario | Octavio Passos/Getty Images
Joao Mario | Octavio Passos/Getty Images

Lo Sporting CP ha battuto l'agguerrita concorrenza di Besiktas e Spartak Mosca, che nelle ultime settimane hanno tentato di convincere il calciatore. Nulla da fare, perché Joao Mario aveva già dato la propria parola alla società lusitana, con cui ha collezionato 31 presenze, due reti e altrettanti assist nel corso dell'annata 2020/21, vincendo campionato e Coppa di Lega. Prosegue così la storia d'amore tra il classe '93 e i colori biancoverdi dello Sporting: prima la trafila nel settore giovanile dal 2004 al 2012, poi la conferma nella formazione B fino al 2014 e l'esordio nella squadra maggiore. Dopo l'addio al suo paese, Joao Mario ha giocato per Inter, West Ham e Lokomotiv Mosca ma con scarsi risultati.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli