Jonathan Rea è lo sportivo dell’anno per la BBC

Lorenza D'Adderio

Jonathan Rea conclude in bellezza un 2019 che lo ha visto trionfare e diventare l’uomo più vincente della storia del mondiale Superbike. Il Campione del mondo in carica continua a ricevere riconoscimenti e l’ultimo premio proviene dalla BBC Northen Ireland. Il distaccamento nordirlandese della nota rete televisiva britannica ha conferito a Rea il premio come sportivo dell’anno.

È il secondo anno che il pilota di Ballyclare vince questo riconoscimento, già nel 2017 lo aveva ottenuto, ben prima di diventare l’uomo dei record. Il 2019 è stato un anno ricco di soddisfazioni per il pilota Kawasaki, che si è laureato campione del mondo per la quinta volta consecutiva e ha battuto un durissimo avversario come Alvaro Bautista, che nella prima parte di stagione si era mostrato decisamente competitivo.

“Sono felice di aver vinto nuovamente questo premio – afferma Rea – è bello essere omaggiato in Irlanda del Nord, casa mia, e per il mondo le due ruote è meraviglioso avere il riconoscimento che merita, soprattutto perché abbiamo molti sportivi di talento in varie discipline”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Ora Rea riflette sul suo 2019 prima di proiettarsi verso la prossima stagione, che arriverà molto presto: “Sono tornato dal Giappone dopo essere stato con tutti i nostri ingegneri e le persone che ci sono sempre accanto. Questo viaggio mi ha dato l’opportunità di riflettere sull’anno che abbiamo vissuto. Sono davvero grato al mio team, agli sponsor ed alla famiglia per essermi vicino ad ogni passo e per avermi sostenuto nelle difficoltà, specialmente ad inizio stagione”.

“Per quanto riguarda i miei fan, sono onorato dalla fiducia che mi hanno mostrato anno dopo anno, in particolare spostandosi per venire alle gare in tutto il mondo. Non vedo l’ora di riposarmi un po’ durante le feste e trascorrere del tempo con la mia famiglia prima del prossimo anno. Colgo l’occasione per augurare a tutti un buon Natale e felice 2020”.

Neil Brittain, direttore generale di BBC Northern Irlenad, esprime la propria soddisfazione per il premio consegnato a Rea: “In Irlanda del Nord siamo fortunati ad avere così tanti sportivi degni di note. Non è stata una decisione facile da prendere, ma quello che Jonathan ha conquistato nel Mondiale Superbike è davvero grandioso. Ha dovuto mostrare una grande fame ed una forte determinazione per vincere il quinto titolo. Inoltre, è un grande ambasciatore di questo paese e di questo sport, ha meritato di vincere questo premio”.

Potrebbe interessarti anche...