De Jong avvisa la Juventus: "De Ligt al Barcellona in pochi anni"

Nelle ultime partite della Juventus De Ligt non ha giocato da titolare. Convive ancora con i problemi alla spalla e all'adduttore.
Nelle ultime partite della Juventus De Ligt non ha giocato da titolare. Convive ancora con i problemi alla spalla e all'adduttore.

Il 2019 è agli sgoccioli ed è tempo di guardarsi indietro. La squadra che più di tutte ha sorpreso il mondo del calcio è stata l'Ajax semifinalista della scorsa edizione di Champions League.

Due dei maggiori protagonisti di quella squadra si sono mossi in estate, prendendo strade diverse. Frenkie De Jong ha raggiunto Lionel Messi al Barcellona, mentre Matthijs de Ligt ha raggiunto Cristiano Ronaldo alla Juventus. Il centrocampista blaugrana, però, in un'intervista al 'De Telegraaf' non ha escluso la possibilità che le proprie strade si possano intrecciare di nuovo.

"De Ligt? Ha fatto la scelta giusta e sta facendo bene a Torino, ma questo non cambia il fatto che potrà venire al Barcellona tra pochi anni".

Il centrocampista blaugrana avvisa la 'Vecchia Signora'. I due olandesi, pilastri dell'Ajax che ha eliminato Real Madrid e proprio la Juventus nella scorsa Champions League, un giorno potranno vestire ancora la stessa maglia e stupire nuovamente il mondo del calcio. Il teatro delle loro gesta non sarebbe l'Allianz Stadium, ma piuttosto il 'Camp Nou'. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...