Jorge Jesus a sorpresa: "Henderson miglior centrocampista al mondo"

Il tecnico del Flamengo Campione della Libertadores si è innamorato del giocatore del Liverpool dopo averlo sfidato nel Mondiale per Club.
Il tecnico del Flamengo Campione della Libertadores si è innamorato del giocatore del Liverpool dopo averlo sfidato nel Mondiale per Club.

Kroos? Kante? De Jong? Pjanic? No, per quattro. Secondo Jorge Jesus, allenatore che ha appena portato il Flamengo a conquistare la Copa Libertadores e sfidare ll Liverpool nella finale del Moniale per Club, il numero uno del calcio mondiale è Jordan Henderson, capitano del Liverpool.

Classe '90, Henderson è imprescindibile per il Liverpool e Klopp, ma non è mai stato considerato alla pari di altri suoi compagni, sopratutto dai non tifosi Reds. Dopo averlo sfidato lo scorso dicembre, Jorge Jesus non ha però dubbi riguardo il valore del 29enne inglese.

Intervistato da CMTV, Jorge Jesus è stato chiarissimo:

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Nella sua posizione, Henderson è il miglior centrocampista al mondo, Klopp non fa mai a meno di lui".

Jorge Jesus è rimasto estasiato da Henderson dopo Liverpool-Flamengo del Mondiale per club, lasciandosi andare a dichiarazioni d'amore che difficilmente l'ex Sunderland riceve, visti i compagni di squadra come Alisson, Van Dijk, Manè e Salah celebrati in maniera continua.

Capitano con il posto fisso assicurato, Henderson è sicuramente tra i giocatori più sottovalutati del Liverpool, sopratutto dall'arrivo di Klopp. Nel corso degli ultimi anni sotto il tecnico tedesco, ha abbandonato la via del goal, in cui era maestro in passato, diventando più difensivo, tra palloni recuperati e azioni create.

In scadenza di contratto nel 2023, Henderson difficilmente lascerà Liverpool in futuro. L'inglese sta pian piano diventando una bandiera per i Reds e non è affatto da escludere una possibile chiusura di carriera proprio con la maglia che indossa dal 2011.

Questioni future, vista l'età di Henderson e un Liverpool che pensa solo al presente. Segreto per continuare a vincere con l'inglese in mezzo al campo e mister Klopp in panchina.

Potrebbe interessarti anche...