Jorge Lorenzo crea scompiglio in casa Honda

Jorge Lorenzo crea scompiglio in casa Honda. Il maiorchino, fino allo scorso anno a libro paga della casa nipponica, si lancia in una serie di elogi sperticati nei riguardi di Alex Marquez, che nelle ultime due gare si è tolto delle belle soddisfazioni, dimostrando di avere trovato grande confidenza con il mezzo. "Meriti di restare nel team Repsol Honda" ha scritto Lorenzo sui social. Ma il prossimo anno il posto di Marquez II sarà occupato da Pol Espargarò e lui correrà in Honda LCR.