Juve, Agnelli: "Un trofeo per il centenario della proprietà"

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

(Adnkronos) - "Questa stagione ci porta ai 100 anni della proprietà, con l'auspicio di tornare qui con uno o più trofei. E' un anno importante". Andrea Agnelli, presidente della Juventus, si rivolge così alla squadra bianconera nella giornata dedicata, a Villar Perosa, all'amichevole con l'Under 23.

"Dal 2019 non è stato più possibile venire a Villar Perosa. Questo luogo è un pezzo di storia della Juventus, tutte le squadre venivano in ritiro qui dagli anni '50 alla metà degli anni '90. Qui sono passati Sivori, Scirea e Platini, Baggio, Del Piero, Zidane. Chiunque abbia indossato la maglia della Juventus dagli anni '50 ad oggi è passato qui", dice Agnelli nel video diffuso dai canali social del club.

"Il 2023 è un anno molto importante: sono 100 anni di proprietà della famiglia Agnelli, siamo la proprietà più longeva considerando ogni club e ogni disciplina sportiva. Questa stagione ci porta ai 100 anni della proprietà, con l'auspicio di tornare qui con uno o più trofei. E' un anno importante", aggiunge.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli