Juve, in arrivo la seconda offerta del Bayern per De Ligt: i dettagli del super contratto e l'intreccio con Lewandowski

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La Juventus, nel recente summit a Torino, è stata chiara con il Bayern Monaco: per cedere Matthijs De Ligt servono 90 milioni tra parte fissa e bonus. Il club campione di Germania si era spinto a 60 più 10 di bonus ma ha la chiara volontà di rilanciare nelle prossime ore: in arrivo una proposta che si avvicinerà alle richieste della Vecchia Signora.

Ascolta "Juve, in arrivo la seconda offerta del Bayern per De Ligt" su Spreaker.

ACCORDO COL GIOCATORE- Prima di completare l’operazione, il Bayern Monaco deve cedere Lewandowski. Una prima offerta di 40 milioni più 5 di bonus del Barcellona è stata respinta; ora è entrato in scena pure il Paris Saint Germain, pronto a investire 50 milioni. La sensazione è che possano arrivare sviluppi a breve su entrambi i fronti. Dal canto suo De Ligt ha scelto il Bayern Monaco e aspetta solo il via libera per prendere il primo aereo e volare in Germania. Il forte difensore olandese ha già un’intesa con i bavaresi per un contratto pluriennale a 10 milioni di euro a stagione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli