Barcellona-Juventus 2-2, doppietta di Kean

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

(Adnkronos) - Juventus e Barcellona pareggiano 2-2 a Dallas in amichevole. I catalani passano in vantaggio per due volte con le reti di Dembelé, i bianconeri di Allegri rispondono con la doppietta di Kean. In un match caratterizzato da una raffica di occasioni, il Barcellona sblocca il risultato al 34' con una splendida azione personale di Dembelé. L'esterno entra in area da destra, evita Cuadrado e dribbla Alex Sandro: botta secca di destro, 1-0. La Juve reagisce e trova subito il pareggio. Cuadrado ha a disposizione una prateria sulla fascia sinistra, cross basso e Kean è puntuale al tap-in: 1-1 al 39'. Passano pochi secondi e il Barcellona rimette la testa avanti. Ancora Dembelé protagonista, nuova iniziativa individuale e stavolta sinistro potente per battere Szczesny: 2-1 all'intervallo. In avvio di ripresa, la Juve trova il 2-2. Percussione e imbucata di Zakaria, Locatelli rifinisce per Kean che non sbaglia: nuovo pareggio.

"Abbiamo fatto un buon allenamento, sono contento del lavoro che stiamo facendo e di come procede la preparazione; potevamo fare più attenzione sui gol, ma va bene così. Kean ha fatto molto bene, così come Zakaria, che è in crescendo, e Rovella, che ha giocato 90 minuti e per lui non era facile", dice Allegri alla fine del match.

"Non è stato facile stasera, faceva molto caldo e abbiamo un po’ pagato il lavoro intenso di questi giorni. Io sto bene, cerco di dare il massimo dovunque mi chieda di giocare il Mister, da esterno o da punta. Di Maria? Ha un altro passo, potrà darci molto quest’anno", le parole di Kean.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli