Juve, Bonucci tuona: 'Siamo stati depredati, ora trasformiamo la rabbia in energia'

Non si placa la rabbia della Juventus dopo il gol annullato a Milik nel finale di gara con la Salernitana. I bianconeri recriminano per la posizione di Candreva che, da immagini emerse successivamente al termine dell'incontro, terrebbe in gioco Leonardo Bonucci.

LA RABBIA DI LEO - Proprio il capitano bianconero torna sulla vicenda e lancia un messaggio sui social per caricare l'ambiente in vista della sfida di Champions League con il Benfica: "Trasformiamo la rabbia, per ciò che ci è stato depredato, in energia per mercoledì. Sarà una partita difficile e servirà l’aiuto di tutti".