Juve, confronto Allegri-squadra: il calendario non va sottovalutato, l'obiettivo è difendere il quarto posto

·2 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Obiettivo quarto posto. La sconfitta con l'Inter e il pareggio con il Bologna hanno spento i sogni di gloria della Juventus, che nelle prossime cinque giornate dovrà soprattutto guardarsi alle spalle. Ora l'obiettivo è difendere il quarto posto, che vale la Champions League, la priorità del club, dal punto di vista sportivo ed economico. Non qualificarsi per l'Europa che conta sarebbe un grosso problema, al quale nel quartiere generale bianconero non vogliono nemmeno pensare. Eppure è giusto valutare tutte le opzioni, perché il vantaggio di sei punti non è garanzia di successo e potrebbe dimezzarsi già domani sera, in caso di successo della Roma contro il Napoli. La squadra di Mourinho non è però l'unica insidia, la Juve dovrà tenere d'occhio anche la Fiorentina, che il 27 aprile dovrà recuperare il match contro l'Udinese, che potrebbe proiettarla a -4 (in caso di successo di entrambe nel weekend).

TUTTI UNITI - Insomma, c'è da stare all'erta perché il calendario è tutt'altro che semplice. La Juve nel weekend va in casa del Sassuolo, una squadra che ha dimostrato di trasformarsi contro le grandi (basta pensare alla sfida di andata, decisa da Maxime Lopez, o chiedere a Milan, Inter e Napoli), poi ospiterà il Venezia. Nelle ultime tre affronterà un'altra squadra che lotta per restare in A, il Genoa, in trasferta, poi Lazio in casa e Fiorentina al Franchi, in una partita che potrebbe essere da dentro o fuori. Allegri lo sa per questo oggi ha voluto raffreddare gli animi, molto caldi dopo il pareggio col Bologna. Ha avuto un confronto molto pacato con la squadra nello spogliatoio, senza alzare la voce ha analizzato errori e ha ribadito la necessità di tenere alta la concentrazione: basta passi falsi, è necessario consolidare il quarto posto per accedere in Champions League.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli