Juve e Inter tra scudetto e 'pasillo': omaggio ai campioni?

·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

L'Inter campione d'Italia fa visita domani alla Juventus (ancora) campione d'Italia. Lo scudetto dalle maglie bianconere a quelle nerazzurre in un match che somiglia ad un passaggio di testimone tricolore e si accende il dibattito sul 'pasillo'. Nella scorsa giornata di campionato, la Sampdoria ha reso omaggio all'Inter salutando l'ingresso della squadra di Antonio Conte: i nerazzurri hanno sfilato tra 2 ali di giocatori blucerchiati. La Juve, domani, cosa farà? Se il tecnico Andrea Pirlo glissa ("Vediamo cosa ci dicono di fare"), il popolo juventino non ha dubbi, a giudicare dall'hashtag che decolla su Twitter: #nopasillo scrivono in moltissimi, con toni più o meno moderati. "Prima facciano loro la passerella a noi. 9 volte di seguito. Poi se ne può parlare", scrive un tifoso della Juve sintetizzando l'umore dei bianconeri, campioni d'Italia per 9 anni di fila e mai omaggiati dagli avversari. "Vinciamo 9 scudetti consecutivi... Per 4 anni consecutivi facciamo il double con la coppa Italia... Quante passerelle abbiamo “ricevuto” dai nostri sportivissimi avversari!? Nessuna! Bene... Niente scherzi!", si legge in un altro messaggio.