Juve e Real potrebbero pagare a caro prezzo il sogno Super League: bianconeri e Blancos esclusi dalle coppe?

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Juventus e Real Madrid, le principali società dietro la creazione della Super League, potrebbero pagare a caro prezzo quanto fatto in questi ultimi giorni: a riportare la notizia è La Gazzetta dello Sport.

Florentino Perez | Eric Alonso/Getty Images
Florentino Perez | Eric Alonso/Getty Images

Secondo quanto riportato dalla rosea tra i vertici UEFA ci sarebbe qualcuno che vorrebbe punire bianconeri e Blancos escludendoli per 1/2 anni da tutte le coppe europee per aver proposto la creazione di una competizione extra-UEFA con ricavi mostruosi ma questa ipotesi difficilmente si concretizzerà. È molto più probabile invece che vengano stabilite nuove regole per impedire che ciò che è accaduto in questi ultimi movimentati giorni si ripeta di nuovo in futuro.

Aleksander Ceferin | FABRICE COFFRINI/Getty Images
Aleksander Ceferin | FABRICE COFFRINI/Getty Images

Le società che prenderanno parte alle coppe europee dell'UEFA dovranno impegnarsi a rispettare i regolamenti e a non farsi ammaliare da investitori privati pena conseguenze sportive e finanziarie. Oltre a questo, i vertici del calcio europeo dovranno cambiare radicalmente la situazione rendendo il pallone un mondo più sostenibile controllando i costi e riducendo mano a mano gli indebitamenti. Per farlo servirà l'appoggio di tutti, FIFA ed Unione Europea comprese.

Segui 90min su Instagram.