Juve, Fagioli uomo mercato o prossima star bianconera? Il club e Pirlo hanno le idee chiare

Antonio Parrotto

Continua a sorprendere Nicolò Fagioli. Grandi aspettative attorno al centrocampista classe 2001 della Juventus, lanciato in prima squadra da Andrea Pirlo e osannato già tre anni fa anche da Massimiliano Allegri che lo volle con sé nella tournée americana del 2018.

Il centrocampista aveva esordito in Coppa Italia contro la Spal e ieri ha fatto il suo esordio in Serie A, giocando 20 minuti di buon livello nella sfida tra la formazione bianconera e il Crotone, terminata con il punteggio di 3-0.