Juve, il medico che ha operato Pogba: 'La terapia conservativa ha peggiorato la situazione. I tempi di recupero...'

"Il paziente sta bene, è tranquillo, ha trascorso una nottata serena e non vede l’ora di iniziare il percorso riabilitativo". A parlare a Tuttosport è il professor Roberto Rossi, specialista in ortopedia e traumatologia, che lunedì scorso ha operato a Paul Pogba a Torino. “La lesione del menisco esterno era complessa perché il tessuto era frammentato, era peggiorata e quando il giocatore ha provato a forzare correndo in campo ha avuto un blocco articolare del ginocchio. La terapia conservativa non ha funzionato. Anzi, la lesione si è aggravata”

TEMPI DI RECUPERO - "In accordo anche con i medici della Juventus abbiamo indicato in otto settimane il tempo necessario affinché Pogba possa riaggregarsi alla squadra e tornare agli allenamenti in gruppo. Questo è il tempo stimato, poi occorre valutare le condizioni e le reazioni quando inizierà a forzare”.