Juve-Lazio, Sarri nervoso con il quarto uomo: "Vergogna!"

Maurizio Sarri ha palesato parecchio nervosismo nel finale della Supercoppa, protestando con il quarto uomo per il recupero: "Vergogna!".
Maurizio Sarri ha palesato parecchio nervosismo nel finale della Supercoppa, protestando con il quarto uomo per il recupero: "Vergogna!".

La Juventus ha perso 3-1 contro la Lazio, come due settimane fa in Serie A, lasciando la Supercoppa Italiana alla squadra di Maurizio Sarri. Un momento quindi difficile per la Vecchia Signora.

Come dimostra anche il nervosismo in panchina di Maurizio Sarri, nella parte finale proprio della partita contro la Lazio. L'allenatore bianconero ha protestato parecchio con il quarto uomo, prima di 'esplodere' alla vista dei minuti di recupero concessi (3), a suo dire pochi.

"Vergogna!"

Sarri ha gridato contro il quarto uomo, perché voleva più minuti di recupero. Poi poco dopo c'è stata anche l'espulsione di Bentancur ed il goal di Cataldi, che hanno fatto infuriare il tecnico bianconero ancora di più.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...