Juve, le cifre UFFICIALI di Demiral all'Atalanta: effetto positivo da oltre 11 milioni per i bianconeri

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

L'Atalanta ha riscattato Merih Demiral dalla Juventus e ora riflette sul futuro del difensore turco, che potrebbe comunque lasciare Bergamo in estate. Nel frattempo, la società bianconera rende note le cifre ufficiali dell'affare: 20 milioni di euro pagabili in quattro esercizi per il cartellino del centrale, più 2,5 di bonus e il 10% sul maggiore corrispettivo derivante da un'eventuale futura cessione (differenza tra quanto incasseranno i bergamaschi e i 20 milioni pattuiti con i bianconeri). L'operazione genera un effetto economico positivo di circa 11,2 milioni per la Juve.

Il comunicato:

Juventus Football Club S.p.A. comunica che la Società Atalanta B.C. S.p.A., a seguito dell’accordo sottoscritto il 6 agosto 2021, ha esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Merih Demiral per un corrispettivo di € 20 milioni, pagabile in 4 esercizi, che potrà incrementarsi di ulteriori € 2,5 milioni al raggiungimento di specifici obiettivi sportivi nel corso della durata contrattuale.

L’accordo prevede, inoltre, un premio, a favore di Juventus, del 10% del maggiore corrispettivo derivante da eventuale futura cessione (temporanea o definitiva) del diritto alle prestazioni del calciatore ad un club terzo rispetto a quanto già pagato da Atalanta a Juventus.

Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 11,2 milioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli