Juve, le finanze e Allegri indirizzano il mercato: obiettivo Rudiger, occhi su Lucca

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La cessione di Cristiano Ronaldo è stato un segnale. Non tanto di ambizione, quanto di ammissione: certi costi sono insostenibili. La Juventus lo sa. E il bilancio non lascia appelli. Per questo il mercato bianconero che verrà sarà decisamente indirizzato su occasioni, a zero, e giovani da valorizzare, anticipando il tempo, provando a sgrezzare i diamanti e a farli diventare stelle.

Due sono i nomi caldi, in questo senso, in casa Juve. Partiamo dall'occasione, dal parametro zero che può dare forza ed esperienza in difesa a basso costo: Antonio Rudiger. In scadenza di contratto con il Chelsea, l'ex Roma piace a tanti club in Europa, dal Real Madrid al Bayern Monaco, Juventus compresa, che nel reparto arretrato è alla ricerca di volti nuovi.

Per quanto riguarda i giovani, invece, Lorenzo Lucca è il giocatore che è finito nel mirino di Cherubini. Classe 2000, al primo anno in B, con la maglia nerazzurra ha realizzato 4 gol in 5 partite: c'è l'Inter sulle sue tracce, ma anche la Vecchia Signora. Che ha un 'alleato' nel club toscano: il ds è il fratello di Giorgio Chiellini. Insomma, occasioni e gioventù. Lo ha detto anche Allegri: "Sono molto legato alla società, insieme dobbiamo cercare di vincere e di far crescere i giocatori". Con un occhio al bilancio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli