Juve, missione per Paredes: tra la richiesta del PSG e l'incastro con Arthur

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La Juventus non ha alcuna intenzione di fermarsi al tris d'assi formato da Bremer, Pogba e Di Maria. Vuole regalare almeno altri due colpi di livello internazionale ad Allegri. Arrivabene e Cherubini lavora principalmente su due piste: il ritorno di Morata e Paredes. Per il primo l'intenzione sarebbe quella di offrire un prestito all'Atletico Madrid, per il secondo sono stati avviati i primi contatti con il PSG. La richiesta è di 20 milioni più bonus, il club bianconero non vorrebbe andare oltre i 15 milioni.

Ascolta "Juve in missione per Paredes, incastro con Arthur" su Spreaker.

REBUS ARTHUR - Prima di sferrare l'attacco decisivo per Paredes, la Juventus vorrebbe trovare una soluzione per un giocatore che non rientra nei piani di Allegri. Parliamo del centrocampista brasiliano Arthur, al centro di diverse voci che lo vorrebbero nel mirino dell'Arsenal. Gli ultimi contatti con i Gunners risalgono a gennaio e non ce ne sono stati, al momento di nuovi. Cherubini spera di trovare una soluzione all'ex Barcellona in modo tale da poter far partire l'offensiva per Paredes.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli