Juve, nuovo infortunio per Chiellini: ko contro la Dinamo Kiev, le ultime sul rientro

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Nuovo ko per Giorgio Chiellini. Il difensore della Juventus, tornato in campo in Champions League a un anno e mezzo dall'ultima volta (non è mai sceso in campo in Europa con Maurizio Sarri, non giocava da Juventus-Atletico Madrid 3-0 con Allegri, saltò poi per infortunio l'Ajax) ma non è stato un ritorno felice, almeno a livello personale.

Giorgio Chiellini infatti ha lasciato il campo dopo appena 19 minuti di gioco in Dinamo Kiev-Juve. Il giocatore ha chiesto il cambio dopo aver accusato un problema muscolare. Risentimento al flessore della coscia destra, come raccontato anche da Pirlo, conseguenza di quel lungo infortunio che l'ha costretto a saltare praticamente tutta la scorsa stagione e della lunga inattività.

Giorgio Chiellini | Silvia Lore/Getty Images
Giorgio Chiellini | Silvia Lore/Getty Images

"Ha un risentimento al flessore, accusato già dopo la Nazionale, vedremo poi come sta" le parole del tecnico bianconero. Al momento non è semplice stabilire con esattezza i tempi di recupero. Il difensore bianconero salterà sicuramente l'impegno di campionato contro il Verona all'Allianz Stadium in programma domenica prossima. Secondo ilbianconero.com, le sue condizioni verranno valutate attentamente nelle prossime ore. Probabile anche il forfait il 28 ottobre contro il Barcellona.

VIDEO - Pirlo: "Avevamo bisogno di questa prestazione"

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.