Juve, oggi nuovo consulto per Pogba: rischia di saltare il Mondiale e tornare nel 2023

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La Juventus è in ansia per Paul Pogba. Oggi il centrocampista francese, tornato in Italia dagli Stati Uniti, si sottoporrà a una nuova consulenza ortopedica specialistica. L'infortunio al ginocchio destro con la lesione al menisco laterale sembra più grave del previsto.

TRE VIE - La strada più percorribile è quella che porta a un intervento chirurgico, in due modalità alternative: con l'asportazione (meniscectomia) il calciatore tornerebbe in campo tra due mesi, invece i tempi di recupero raddoppierebbero in caso di sutura meniscale. Così Pogba rischierebbe di saltare il Mondiale in Qatar e tornare a inizio 2023. Per questo motivo il nazionale francese potrebbe anche chiedere di non operarsi, andando avanti con terapie conservative e infiltrazioni: lo scenario meno probabile dei tre.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli