Paratici colpisce ancora: altra mega-multa

·1 minuto per la lettura

Il giudice sportivo ha sancito la decisione di un'ammenda di 15 mila euro per il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici. La motivazione è la seguente: "In quanto non autorizzato, al termine del primo tempo, negli spogliatoi, assumeva un atteggiamento minaccioso nei confronti del Direttore di gara e gli rivolgeva una critica irrispettosa; recidivo". Paratici, oltre alla multa da pagare, ha ricevuto anche una diffida. La scorsa settimana gli era stata comminata una multa di 10mila euro “In quanto non autorizzato, al 43° del secondo tempo, stazionava in prossimità della panchina rivolgendo frasi irrispettose nei confronti degli Ufficiali di gara; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura Federale”.