Juve, Paratici prepara un nuovo asso nella manica nell'affare Scamacca: i dettagli

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Juventus e Sassuolo continuano a parlare del futuro di Gianluca Scamacca. Il centravanti classe '99, ora in prestito al Genoa, è in prestito dal club neroverde ma a gennaio potrebbe cambiare casacca, con la Juve in pole per il suo acquisto.

Al momento però la trattative sembra in alto mare perché Juventus e Sassuolo restano sulle loro posizioni: il club bianconero ha fatto sapere di voler chiudere l'accordo alle sue condizioni, dunque in prestito al massimo con diritto di riscatto; il Sassuolo invece vuole chiudere ma alle sue di condizioni, anche in prestito per 18 mesi ma con la garanzia poi di cessione definitiva.

Nicolò Fagioli | Jonathan Moscrop/Getty Images
Nicolò Fagioli | Jonathan Moscrop/Getty Images

Le parti però continuano a discutere e non è da escludere un accordo così come non è da escludere l'inserimento di uno o due giovani per convincere i neroverdi. Uno di questi potrebbe essere Nicolò Fagioli. Il centrocampista classe 2001 della Juventus U23, a volte aggregato alla prima squadra di Pirlo, potrebbe stuzzicare Carnevali. Due anni fa fu Allegri ad elogiare pubblicamente uno dei suoi giovani pupilli: "In rosa abbiamo Nicolò Fagioli. E' un ragazzo del 2001 che conosce il calcio e i tempi di gioco. E' un piacere vederlo giocare". Vedremo come andrà a finire.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.