Juve, quattro nomi per il dopo Pirlo: i pro e i contro di ogni scelta. Uno è perfetto, ma ha un costo proibitivo

Gianluca Minchiotti
·1 minuto per la lettura

Juventus-Napoli, in programma oggi alle 18.45, è una partita fondamentale per il prosieguo della stagione bianconera e per il futuro di Andrea Pirlo. In caso di sconfitta infatti la panchina dell'attuale allenatore della Juve potrebbe già essere a rischio, per un cambio immediato. In ogni caso, se si guarda alla fase finale della stagione, non c'è dubbio che Pirlo sia assolutamente sotto esame, che la qualificazione alla prossima Champions sia un elemento imprescindibile per la conferma e che la società stia già facendo le sue riflessioni in vista di una eventuale sostituzione. Al momento, sono quattro i nomi più probabili per sostituire Pirlo alla guida dei bianconeri nel 2021-22: ve li raccontiamo, con i pro e i contro di ciascuno.

CONTINUA A LEGGERE: JUVE, QUATTRO NOMI PER IL DOPO PIRLO, I PRO E I CONTRO