Juve, rifinitura alla Continassa: Pellegrini e Locatelli recuperati per l'Inter

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La Juventus ha svolto questa mattina alla Continassa la seduta di rifinitura in vista della partenza per Roma, dove domani sera disputerà la finale di Coppa Italia contro l'Inter. Massimiliano Allegri ha trovato conferme dalle indicazioni arrivati dagli ultimi allenamenti, coi pieni recuperi di Luca Pellegrini - che ha superato la distorsione della caviglia accusata alla vigilia dell'ultimo match di campionato contro il Genoa - e di Manuel Locatelli, lontano dai campi proprio dall'ultima sfida contro i nerazzurri per un problema al ginocchio. Quest'ultimo sarà a disposizione per il match dell'Olimpico ma non è ancora al 100% della sua condizione (come dimostra anche la vistosa fasciatura con cui ha lavorato in mattinata) e si accomoderà inizialmente in panchina.

LE ULTIME DI FORMAZIONE - Nessun problema anche per Danilo e De Ligt, risparmiati contro il Genoa per averli pronti e riposati per l'Inter, mentre durante la seduta ha generato un pizzico di apprensione Alvaro Morata, costretto a fermarsi per un fastidio al piede. Non dovrebbero esserci problemi in vista di domani, con lo spagnolo e Dybala che potrebbero partire titolari insieme all'uomo più attesa, Dusan Vlahovic. In difesa, Chiellini e De Ligt sono favoriti rispetto a Bonucci, con Danilo e Pellegrini (avanti su Alex Sandro) che dovrebbero completare il pacchetto davanti al portiere di coppa Perin. In mediana, spazio alla coppia Zakaria-Rabiot, con Cuadrado da esterno destro altro nel tridente di giocatori alle spalle di Vlahovic. Alle 19.30, all'Olimpico, è prevista la conferenza stampa di Allegri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli