Juve su Jorginho: sfida al Manchester United, che (senza Pogba) tratta Milinkovic

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La Juventus cerca un centrocampista sul mercato. Lo sguardo dei dirigenti bianconeri è rivolto anche in Premier League, dove questa sera si gioca Manchester United-Chelsea. Tra i padroni di casa il grande assente è Paul Pogba, infortunato per tutto il resto della stagione. Il centrocampista francese classe 1993 è in scadenza di contratto a giugno e si svincolerà a parametro zero. La Juve ci sta facendo un pensierino, ma deve fare i conti con la concorrenza del Paris Saint-Germain.

Dall'altra parte Tuchel affida la cabina di regia a Jorginho. Il brasiliano naturalizzato italiano (classe 1991 ex Napoli) è sotto contratto col Chelsea anche per la prossima stagione, ma tornerebbe volentieri in Serie A con un anno d'anticipo. I bianconeri vedono in lui un uomo d'ordine che sarebbe molto utile ad Allegri.

Un altro centrocampista (dalle caratteristiche diverse da Jorginho e più simili a Pogba) sul mercato che interessa alla Juve è Sergej Milinkovic-Savic. Il serbo della Lazio è il più giovane (classe 1995), ma anche il più costoso. Infatti il presidente biancoceleste Claudio Lotito chiede almeno 70 milioni di euro. Una cifra che spaventa i bianconeri, ma non il Manchester United. Che ha già avviato i primi contatti per cercare di portare il Sergente a Old Trafford.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli