Juve, Szczesny contro la povertà: beni ai poveri in Polonia

Juve, Szczesny contro la povertà: beni ai poveri in Polonia
Juve, Szczesny contro la povertà: beni ai poveri in Polonia

Ammirevole gesto del portiere della Juve Szczesny che ha deciso di donare beni di prima necessità ai più bisognosi della Polonia, a pochi giorni dall’inizio delle vacanze natalizie. Episodio che testimonia quanto il polacco non sia solo un grande giocatore ma anche un grande uomo.

Juve, Szczesny a favore dei più bisognosi

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

C’è davvero da elogiare l’uomo in questa occasione, visto che Szczesny si è schierato dalla parte dei più bisognosi aderendo ad un’iniziativa benefica attuata nel suo Paese. Lo stesso numero 1 della Juventus ha voluto lanciare un messaggio di solidarietà attraverso il suo profilo Instagram, invitando gli altri ad emulare il suo gesto di carità: “Le vacanze si stanno avvicinando rapidamente a noi. Non dimentichiamoci soprattutto durante questo periodo di coloro che hanno bisogno di noi. Vai su @szlachetnapaczka, scegli la famiglia che vuoi aiutare e non falla sentire sola. Ognuno di noi può essere fare la differenza. Sostieni con noi la bellissima iniziativa Noble Package”. Al centro del progetto ci sono le famiglie bisognose di aiuto, nella speranza che il popolo bianconero (e non solo) possa seguire l’insegnamento di un punto di riferimento come Szczesny.

Buffon fa rimpiangere Szczesny

Tornando a quanto accaduto in campo nell’ultimo turno di campionato, sicuramente l’assenza di Szczesny è pesata per la Juventus che non è andata oltre un pareggio in casa contro il Sassuolo, perdendo la vetta della classifica. Il grave errore di Buffon in occasione del 2-1 targato Caputo ha inciso profondamente sul match, regalando all’Inter la grande occasione di riprendersi la prima posizione.

Potrebbe interessarti anche...