Juve-Udinese 2-0, Allegri insegue quarto posto

·1 minuto per la lettura

La Juventus batte l'Udinese 2-0 nell'anticipo serale della 22esima giornata della Serie A e continua a inseguire il quarto posto. I torinesi si impongono con i gol di Dybala e McKennie. La formazione di Allegri sale a 41 punti agganciando al quarto posto l'Atalanta, che però ha 2 gare in meno rispetto ai torinesi. Contro l'Udinese fortemente rimaneggiata a causa dei casi covid in rosa, la Juve inanella l'ottavo risultato utile consecutivo. All'Allianz Stadium i padroni di casa non offrono una prestazione particolarmente brillante. A sbloccare il risultato provvede Dybala che al 19' dialoga con Kean e batte Padelli dal cuore dell'area di rigore: 1-0.

LEGGI ANCHE: Juve, Dybala segna e non esulta: sguardo di sfida verso la tribuna

VIDEO - Il futuro di Dybala? Ecco la risposta di Allegri

L'argentino non esulta e 'festeggia' il gol con uno sguardo glaciale verso la tribuna, dove siedono i dirigenti: probabilmente, un gesto poco distensivo tra le voci relative al rinnovo del contratto che tarda a concretizzarsi. La Juve, dopo il lampo, rallenta. L'Udinese rimane in partita e in avvio di ripresa riesce a spaventare gli avversari aumentando la pressione. I padroni di casa soffrono ma al 79' chiudono i conti. De Sciglio da sinistra pennella un cross per McKennie, colpo di testa dell'americano e 2-0.

VIDEO - Dybala all'Inter? Le parole di Inzaghi

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli