Juventus, Allegri non fa sconti: tre giocatori in partenza

Allegri
Allegri

Gli allenamenti della Juventus alla Continassa in vista dell’inizio della prossima stagione calcistica proseguono senza sosta. L’allenatore del club, Massimiliano Allegri, sta ultimando le sue valutazioni sulla rosa bianconera. Il calciomercato è ancora aperto e presto potranno arrivare nuovi rinforzi, ma per fare spazio a loro servirà ultimare anche qualche uscita.

LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME DI CALCIOMERCATO

VIDEO - Chi è Massimiliano Allegri

Juventus, si pensa anche alle cessioni: Moise Kean potrebbe non essere confermato

Il primo nome sulla lista dei partenti dovrebbe essere quello del giovane attaccante italiano Moise Kean. La promettente punta classe 2000, tornata alla Juve solo la scorsa estate in seguito all’addio di Cristiano Ronaldo, non ha convinto nell’ultimo campionato. Pochi goal e un atteggiamento delle volte indolente, tutti elementi che non hanno certo fatto piacere ad Allegri, pronto a sostituirlo con un nome più esperto (si pensa a Depay). L’ultimo ritardo di Moise, che non si è presentato in tempo utile per l’amichevole di qualche giorno fa tra Juve e Atletico, potrebbe essere stato solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Pellegrini e Rovella: il futuro dei due ragazzi e la decisione di Allegri

Gli altri due nomi sulla lista dei partenti sembrano essere quelli di Luca Pellegrini e Nicolò Rovella. Il terzino non troverebbe molto spazio sulla corsia sinistra già occupata da Alex Sandro e da quel Mattia de Sciglio fresco di rinnovo di contratto. Per il centrocampista Rovella, invece, i galloni della titolarità in bianconero potrebbero essere ancora meno, se si considera che Locatelli e Pogba hanno già il posto assicurato, e che la Juve probabilmente interverrà ancora sul mercato per acquistare un metronomo.