Juventus, blitz a Reggio Emilia per Scamacca: le condizioni del Sassuolo per liberare la giovane punta

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

La Juventus non molla la presa su Gianluca Scamacca. A riportare la notizia è Calciomercato.com secondo cui la giovane punta di proprietà del Sassuolo ma attualmente in prestito al Genoa resta il principale obiettivo dei bianconeri per rinforzare il reparto offensivo in questa finestra di mercato di gennaio.

Gianluca Scamacca | Alessandro Sabattini/Getty Images
Gianluca Scamacca | Alessandro Sabattini/Getty Images

Sfruttando il fatto che la finale di Supercoppa contro il Napoli si giocherà a Reggio Emilia, la dirigenza della Juventus tra oggi e domani incontrerà faccia a faccia il Sassuolo per discutere per l'appunto di Scamacca: si parlerà di formule e soprattutto di cifre con i bianconeri che cercheranno di abbassare il più possibile le richieste degli emiliani per il loro gioiellino.

Tenuto conto del suo enorme potenziale, il Sassuolo lascerà partire il centravanti solo a determinate condizioni: un'ipotesi potrebbe essere una cessione con la formula del prestito (anche biennale) con successivo obbligo di riscatto per circa 20 milioni di euro. Nel caso in cui la Juventus non dovesse (o volesse) rispettare queste condizioni, Scamacca sarà girato in prestito altrove o resterà al Genoa per continuare il suo processo di crescita.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.