Juventus a caccia di numeri 9: un altro colpo dopo Morata. Tutti i nomi

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

In attesa di conoscere il destino di Cristiano Ronaldo, la nuova Juventus targata Federico Cherubini e Massimiliano Allegri è alla ricerca di rinforzi per l'attacco. Là davanti, l'unico certo di restare in bianconero è Alvaro Morata, il cui prestito è stato rinnovato versando circa 10 milioni di euro nelle casse dell'Atletico Madrid. Tuttavia, lo spagnolo non potrà accollarsi sulle spalle l'intero peso dell'attacco nell'arco di una stagione che si preannuncia più complessa di quella passata. Tra Serie A, Coppa Italia e Champions League, la Juve non vuole lasciare nulla al caso. La dirigenza è al lavoro per individuare la giusta alternativa a Morata. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, sono due i nomi che stuzzicano maggiormente le fantasie del club di Andrea Agnelli.

Mauro Icardi | John Berry/Getty Images
Mauro Icardi | John Berry/Getty Images

Il primo sulla lista è Mauro Icardi, vecchia conoscenza del calcio italiano per i suoi trascorsi con Sampdoria e Inter. L'argentino potrebbe lasciare il Paris Saint-Germain in prestito, poiché chiuso dalle ingombranti presenze di Kylian Mbappé, Neymar e Moise Kean, il quale sarebbe oggetto di valutazioni con l'Everton. Qualora il PSG volesse liberarsi di Maurito a titolo definitivo, serviranno almeno 30 milioni di euro per il sì. Il piano B è rappresentato da Gabriel Jesus, pupillo della Juventus da tanto tempo. Il Manchester City è disposto a cederlo, ma non a prezzo di saldo: il brasiliano classe '97 costa tra i 50 e i 60 milioni di euro.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli