Juventus, Chiellini ha trovato il suo erede bianconero

Getty Images

Dopo tanti anni alla Juventus, Chiellini si è trasferito negli Stati Uniti dove ha vinto il titolo MLS con i Los Angeles FC. L'ex stella bianconera ha rilasciato alcune parole importanti alla Stampa.

"Bremer, il mio successore, è bravissimo e sono orgoglioso che ora vesta lui la mia maglia. Ci eravamo conosciuti quando giocava nel Toro, è un ottimo ragazzo, mi ha anche chiesto se poteva prendere il mio numero di casacca, ma io gli avevo già detto che non c'erano problemi. Danilo poi mi ha sorpreso: lo conoscevo come giocatore tecnico e tattico capace di occupare ogni ruolo, ma oggi mi stupisce per la sua leadership", le dichiarazioni dell'ex centrale bianconero.