Juventus-Fiorentina 3-0: doppio Ronaldo e De Ligt, i bianconeri ripartono

Goal.com
La Juventus dimentica la sconfitta di Napoli battendo 3-0 la Fiorentina: decide una doppietta dal dischetto di CR7, poi De Ligt sigilla.
La Juventus dimentica la sconfitta di Napoli battendo 3-0 la Fiorentina: decide una doppietta dal dischetto di CR7, poi De Ligt sigilla.

Archiviare il passo falso di Napoli, mettendo – per qualche ora – un po’ di pressione sull’Inter. La Juventus centra la missione di giornata, pur non proponendo cose trascendentali. Spicca, tanto per cambiare, la figura di Ronaldo. Sempre più decisivo per una squadra ancora alla ricerca della massima espressione tecnica. Fiorentina più di cuore anziché di idee, ma con alla base una solidità invidiabile messa in discussione solamente dagli episodi.


Al netto dei lungodegenti, e di Danilo, Sarri può contare su tutti gli effettivi a disposizione. Spazio dunque al 4-3-3, con Douglas Costa a supportare Higuain e Ronaldo. Problemi di formazione, invece, per Iachini, soprattutto in difesa: out gli squalificati Caceres e Milenkovic, indisponibile Castrovilli. Via di 3-5-2, debutto per Igor, Ghezzal dall’inizio e Chiesa-Cutrone a comporre il tandem offensivo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

La prima conclusione della partita se l’aggiudica Pulgar, che con un destro a giro trova attento Szczesny. Madama prova a imporre il suo ritmo, ma sono i viola a rendersi pericolosi con Chiesa e Lirola, entrambi ben disinnescati dal portiere polacco. Ritmo lento a caratterizzare la gara, con la Signora a sbloccarla dal dischetto: conclusione di Pjanic, tocco di mano in area di Pezzella e il solito Ronaldo a trovare la gioia personale. Nove match consecutivi con il timbro di CR7.

Nella ripresa, Benassi sfiora il pareggio con un destro non sufficientemente chirurgico. Tuttavia, è Dragowski a superarsi su un tocco ravvicinato di Higuain. Poco spettacolo, da entrambe le parti, con i padroni di casa a chiuderla nuovamente su rigore sempre con Ronaldo, giunto a 19 goal in campionato. Altro giro, altro debutto viola: Agudelo. C’è gloria, di testa, pure per De Ligt. Triplice fischio e Juve a consolidare momentaneamente la vetta.

IL TABELLINO

JUVENTUS-FIORENTINA 3-0

MARCATORI: 40’ rig. Ronaldo, 80’ rig. Ronaldo, 91’ De Ligt

JUVENTUS (4-3-3) Szczesny 7; Cuadrado 6.5, De Ligt 7, Bonucci 7, Alex Sandro 6.5; Bentancur 6.5, Pjanic 6, Rabiot 7 (87’ Matuidi s.v.); Douglas Costa 6.5 (83’ Bernardeschi s.v.), Higuain 6 (67’ Dybala 6.5), Ronaldo 7.5. Allenatore: Sarri

FIORENTINA (3-5-2) Dragowski 6.5; Ceccherini 5.5, Pezzella 5.5, Igor 6.5; Lirola 5 (88’ Agudelo s.v.), Benassi 6, Ghezzal 5 (60’ Vlahovic 6), Pulgar 5.5, Dalbert 5.5; Chiesa 6, Cutrone 5 (73’ Sottil s.v). Allenatore: Iachini

Arbitro: Pasqua

Ammoniti: Chiesa, Pezzella, Ghezzal, Ceccherini (F), Bonucci (J)

Espulsi: -

Potrebbe interessarti anche...