Juventus, il rinnovo di Dragusin è ufficiale: la nota bianconera

Francesca D'Amato
·2 minuto per la lettura

Ora non ci sono più dubbi sull'esito del rinnovo di contratto di Radu Dragusin. Il difensore rumeno, classe 2002, ha prolungato il rapporto con la Juventus fino al 2025. A seguire il comunicato ufficiale del club bianconero.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.


"Un’avventura iniziata nell’estate del 2018. Radu Dragusin, classe 2002, aveva soltanto sedici anni quando la Juve lo inserì nel suo vivaio. Una stagione e subito il salto di categoria: dall’Under 17 alla Primavera di Mister Zauli. Poi il salto definitivo in Under 23 nel mondo dei professionisti, dove ha ritrovato proprio Mister Zauli, prima del passo più grande della sua carriera: l’esordio in Prima Squadra. Oggi Radu Dragusin mette la firma su un futuro ancora a tinte bianconere, rinnovando il suo contratto fino al 30 giugno 2025. Potenza, affidabilità e grande personalità sono tre caratteristiche che hanno permesso a Radu Dragusin di crescere in maniera esponenziale in queste ultime stagioni".

La nota bianconera prosegue così: "Dal suo arrivo alla Juventus, nella stagione 2018/2019, il suo percorso è stato un continuo salto di categoria. Dall’Under 17 all’approdo in Prima Squadra, passando per la Primavera e l’Under 23 in poco più di due anni. Il suo esordio in Prima Squadra, in Champions League contro la Dinamo Kiev, a soli diciotto anni, rendono l’idea di quanto la società bianconera creda nella trasversalità del proprio progetto. Recente passato, presente e futuro sempre con la maglia bianconera. Il viaggio di Dragusin continua al fianco della Juve. Congratulazioni, Radu! Ci vediamo in campo!"

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo e della Serie A.