Juventus-Inter 3-2, le pagelle dei bianconeri: Cuadrado trascinante come De Ligt, male Chiellini

·2 minuto per la lettura

E' terminata la partita tra Juventus e Inter, partita della 37ª giornata di Serie A, stagione 2020/2021. Di seguito le pagelle della formazione allenata da Andrea Pirlo.

Szczesny 6,5 - Un'uscita sbagliata a inizio ripresa, lo salvano Danilo e Chiellini. Si riscatta all'82' con un grande intervento su un colpo di testa ravvicinato di Vecino.

Danilo 6,5 - Gioca da terzino destro, poi passa a centrocampo. Grande applicazione da parte sua, in ogni ruolo.

Chiellini 5,5 - Un duello rusticano, senza esclusione di colpi, con Lukaku e Lautaro. Lavora soprattutto di mestiere ma gli attaccanti nerazzurri lo impensieriscono tanto come in occasione del 2-2. Si procura il rigore.

De Ligt 7 - Grande lettura nell'anticipo su Lautaro nel finale di gare. Sempre ben posizionato, sembra leggere la giocata con un secondo d'anticipo rispetto a tutti.

Alex Sandro 6 - Squalificato in Coppa, Pirlo lo manda in campo quest'oggi dal 1' minuto. Pattuglia diligentemente la corsia di sinistra.

Federico Chiesa e Romelu Lukaku | Chris Ricco/Getty Images
Federico Chiesa e Romelu Lukaku | Chris Ricco/Getty Images

Cuadrado 7,5 - Non aveva ancora segnato quest'anno, già in altre occasioni aveva fatto male all'Inter e trova il primo gol con un gran destro, deviato, da fuori, poi su un rigore che si è procurato lui stesso.

Bentancur 5 - Ingenuo, si fa espellere per un doppio giallo, lasciando la Juve in 10 per quasi tutto il secondo tempo.

Rabiot 6,5 - Indubbiamente uno dei più pimpanti tra i suoi compagni. Lotta generosamente in mezzo al campo con generosità.

Chiesa 6 - Qualche spunto interessante e qualche accelerazione delle sue ma si vede che non è ancora al 100%.

(Dal 70') Demiral 6 - Entra e si piazza sulla destra, tenendo sempre la posizione.

Kulusevski 6,5 - Mossa tattica con licenza di offendere. Gioca in marcatura su Brozovic e lo fa alla grande ma fa male all'Inter anche in attacco: suo l'assist per Cuadrado.

(Dal 58') McKennie 5 - Ancora un'altra gara negativa per l'americano. Si è smarrito, dovrà ritrovarsi in vista della prossima stagione. Un finale di gara in affanno per lui.

Cristiano Ronaldo 6,5 - Gioca da punta centrale e trova il gol sulla ribattuta del rigore. La partita della squadra e sua si complica con l'espulsione di Bentancur e Pirlo al 70' lo toglie.

(Dal 70') Morata 5,5 - Entra con la Juve molto arretrata, chiusa a difendere il vantaggio. Combatte contro l'intera difesa nerazzurra da solo ma non è semplice.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli