Juventus in lutto: membro della famiglia Agnelli muore in campo all'Allianz Stadium

La Juventus nel suo impianto ha installato nuove tecnologie di videosorveglianza che permettono la copertura totale del catino.
La Juventus nel suo impianto ha installato nuove tecnologie di videosorveglianza che permettono la copertura totale del catino.

Quella che doveva essere una giornata di festa in casa Juventus si è trasformata, purtroppo, in una giornata di lutto.

Tutti i diversi rami della famiglia Agnelli erano infatti impegnati all'Allianz Stadium nella consueta partita in famiglia. Nel corso del match, il 51enne Clemente Ferrero de Gubernatis di Ventimiglia, nipote di Clara Nasi, cugina dell'Avvocato Gianni Agnelli, si è improvvisamente accasciato sul terreno di gioco privo di sensi.

Sono risultati vani tutti i tentativi di rianimazione ed anche la corsa all'ospedale Maria Vittoria. Poco dopo le 13 il cuore dello sfortunato ha cessato di battere. La famiglia, su suo volere (manifestato da sempre) ha dato assenso all'espianto degli organi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...