Juventus-Milan: nessun problema per Ronaldo, ottimismo per De Ligt

Cristiano Ronaldo a Mosca è stato sostituito a scopo precauzionale, mentre cresce l'ottimismo per De Ligt in vista del Milan.
Cristiano Ronaldo a Mosca è stato sostituito a scopo precauzionale, mentre cresce l'ottimismo per De Ligt in vista del Milan.

Archiviato il passaggio agli ottavi di Champions League, la Juventus si proietta alla sfida casalinga di domenica sera contro il Milan. Una gara, questa, che probabilmente vedrà protagonisti Cristiano Ronaldo e Matthijs De Ligt

Il fuoriclasse portoghese, infatti, con la Lokomotiv Mosca è stato sostituito a scopo precauzionale. E, dunque, la maglia da titolare nell'imminente turno della serie A dovrebbe rappresentare la più pura prassi. A tal proposito, alla Continassa non vige alcun tipo di preoccupazione.

Parallelamente, sebbene le sue condizioni siano da monitorare di ora in ora, anche De Ligt potrebbe partire dall'inizio. Out dalla trasferta russa per una leggera distorsione alla caviglia, il 20enne centrale olandese si avvia a grandi passi verso il recupero. Anche su questo fronte, infatti, filtra un cauto ottimismo.

Insomma, buone notizie per Maurizio Sarri. Che, dunque, può vantare l'imbarazzo della scelta. Curiosità: il tecnico bianconero rappresenta per i rossoneri una vera e propria bestia nera, in quanto in otto gare il Diavolo non è mai riuscito ad avere la meglio sul suo conto. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...