Juventus-Roma 1-3: le pagelle della squadra allenata da Paulo Fonseca

Antonio Parrotto
90min

E' terminata la partita tra Juventus e Roma, partita della 38esima giornata di Serie A, stagione 2019/2020. Di seguito le pagelle della formazione guidata da Paulo Fonseca.


Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Fuzato 6 - Non può far nulla su Higuain. Buona la respinta sul Pipita nel secondo tempo. Per il resto serata senza grossi grattacapi.

Smalling 6 - Ultima partita in giallorosso, almeno per quest'anno. Tiene botta e chiude ogni varco.

Ibanez 6 - Buona la sua prova. Tiene bene Gonzalo Higuain e non demerita. Lascia il campo in vista della sfida di Europa League.

(Dal 56') J. Jesus 6 - Torna in campo dopo un'eternità. Si ricorda ancora come si fa.

Fazio 6,5 - Prestazione solida del centrale argentino.








Zappacosta 6 - E' lui a non seguire il movimento di Higuain sul gol del vantaggio bianconero. Buona spinta, specie nella ripresa.

Cristante 6 - Dà fisicità in mezzo al campo e sa quando farsi sentire, anche sulle caviglie degli avversari.

(Dal 56') Santon 6 - Presidia bene la sua zona di competenza.

Villar 6,5 - Poco brillante in avvio, con il passare dei minuti invece prende in mano le redini della manovra. Disputa un'ottima gara. Regia attenta e lucida.

Calafiori 6,5 - All'esordio assoluto in Serie A. Dopo un primo approccio timido, prende coraggio. Prima trova il gol, annullato, poi si procura il rigore che dà il là alla rimonta della Roma.

(Dal 61') Bruno Peres 6 - Buon impatto sul match.










Zaniolo 7 - E per fortuna che non è ancora al 100%. Bissa il gol alla Spal, servendo un grande assist a Perotti per l'1-3. Fonseca, sicuro che non giocherà dall'inizio con il Siviglia?

(Dal 56') Under 6 - Interpreta bene il ruolo, non suo.

Perotti 7 - Sfrutta la gran giocata di Zaniolo e poi, come sempre, è freddo dal dischetto. Bene tra le linee, oggi è in versione 'killer letale'.

(Dal 72') Kluivert 5,5 - Non lascia il segno.

Kalinic 7 - Due occasioni, un gol. Ottimo il suo movimento e la sua torsione che vale l'1-1. Poi sfiora il bis ma Szczesny gli dice di no.








Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A!


Potrebbe interessarti anche...