La Juve ringrazia Ramsey: tris al Sassuolo, torna a -7 dal Milan

·1 minuto per la lettura

Vittoria e tre punti. La Juventus batte 3-1 il Sassuolo e sale a quota 33 punti, a -7 (ma con una partita in meno) dalla capolista Milan. Un successo che dà continuità alla vittoria del Meazza, che permette alla Juve di avvicinarsi anche all'Inter, prossima avversaria in campionato. Decide, di fatto, la partita un gol di Ramsey a nove minuti dal 9', dopo che Defrel aveva pareggiato il vantaggio iniziale di Danilo. Nel recupero Ronaldo cala il tris.

Per la Juve la brutta notizia degli infortuni di McKennie (uscito al 19' per un problema muscolare) e Dybala, costretto al cambio al 42' per un lieve distorsione al ginocchio sinistro. Da valutare anche Chiesa, infortunatosi alla caviglia a fine primo tempo (ma ha giocato quasi tutta la ripresa) a causa di una brutta entrata di Obiang, espulso da Massa dopo il consulto del Var. Pirlo ha avuto buone risposte da Kulusevski, autore di una grande gara proprio al posto della Joya.

AL TERMINE DELLA PARTITA RESTATE SU CALCIOMERCATO.COM PER LEGGERE IL COMMENTO DI GIANCARLO PADOVAN