Juventus sconfitta, Allegri si arrende: "Che polli, la Lazio ha meritato"

Dopo Cardiff la Juventus perde un'altra finale in questo 2017: "Ritorniamo con i piedi per terra, ora è tutto in discussione":

Due Supercoppe perse di fila, due finali di Champions perse. La Juventus di Allegri vince tanto, ma subisce anche sconfitte. Come ovvio. Barcellona, Real Madrid, Milan e ora Lazio , vincitrice della Supercoppa Italiana 2017 grazie al 3-2 sulla squadra bianconera.

Un finale pazza in quel dell'Olimpico, con la Juventus capace di pareggiare le due reti di Immobile nel finale con la doppietta del nuovo numero 10 Dybala, prima della rete decisiva di Murgia al 93'. Bianconeri irriconoscibili e in goal solamente su calcio da fermo: per Allegri ci sarà da lavorare.

"Il 3-2? Abbiamo preso un goal da polli, ma la Lazio ha meritato di vincere" ha ammesso Allegri al termine della Supercoppa Italiana persa in quel di Roma. "Fino al 60' non abbiamo giocato e questo ci deve far riflettere e riportare coi piedi per terra. Vincere non è semplice, ora è tutto in discussione. Loro andavano più forte, poi sono calati".

Primo obiettivo della stagione sfumato: "Sarà un'annata difficile. Le sconfitte fanno bene, bisogna lavorare con equilibrio perché la stagione è appena cominciata. Dybala? Bene nel secondo tempo, ma nella prima frazione siamo andati tutti male".

Juventus lenta, Allegri non è sorpreso: "Fisicamente, per giocatori come Higuain, Khedira e Mandzukic è più difficile, perché hanno iniziato tardi la preparazione. Dovevamo gestire meglio i primi 45′, ma abbiamo sbagliato su tutti e 3 i goal". Su Twitter il tecnico bianconero ha rincarato la dose: "Zero alibi, non servono. Serve lavorare per fare una grande stagione".

Neanche il tempo di piangere la Supercoppa che la Juventus deve già pensare alla seconda gara ufficiale della stagione: all'Allianz Stadium, sabato 19, arriva il Cagliari per la prima gara di campionato. Servirà immediatamente cambiare rotta per voltare pagina e dimenticare l'Olimpico.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità