Juventus, si tratta con il Dortmund per Emre Can: nodo sulla cifra

Goal.com
Si lavora per trovare un accordo per Emre Can Tra BVB e Juve. Zorc: "Non abbiamo ancora deciso". La cessione di Alcácer può essere la chiave.
Si lavora per trovare un accordo per Emre Can Tra BVB e Juve. Zorc: "Non abbiamo ancora deciso". La cessione di Alcácer può essere la chiave.

Il conto alla rovescia è partito. Corre il timer, corrono Juventus e Borussia Dortmund per trovare un accordo per il trasferimento di Emre Can. Domani sera arriverà il 'gong' che sancirà la chiusura del calciomercato e il tedesco vede ancora il suo futuro incerto.


La sua idea non è mai cambiata: vuole lasciare Torino per vestirsi di giallonero. Sarebbbe la sua terza esperienza in Bundesliga dopo Bayern Monaco e Bayer Leverkusen. Favre lo vorrebbe schierare da centrale nella sua difesa a tre per dare solidità e fisicità. Il tecnico svizzero attende fiducioso lo svolgersi delle trattative.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il punto è sempre lo stesso. La Juventus chiede una cifra vicino ai 30 milioni di euro, mentre il Borussia Dortmund ragiona su cifre inferiori e su una formula differente: il prestito con obbligo di riscatto. Il tavolo delle trattative è caldo e in queste ore potrebbe arrivare un punto di svolta. Michael Zorc, diirettore sportivo del club tedesco, ha parlato così in conferenza stampa.

"Non è rimasto molto tempo. Non è un segreto che stiamo pensando a lui, anche se non abbbiamo preso ancora alcuna decisione".

Una delle chiavi che potrebbe sbloccare l'affare è la cessione di Paco Alcácer da parte del BVB. Lo spagnolo, chiuso dall'arrivo di Haaland, è ufficialmente un giocatore del Villarreal. E può permettere di concentrarsi, con qualche euro in più, sull'acquisto di Emre Can.

Potrebbe interessarti anche...