Juve-Tonali, c'è la data

La Juventus vuole giocare d'anticipo per Sandro Tonali. Gli uomini di mercato del club bianconero puntano forte sul centrocampista del Brescia, e per bruciare i rivali sono pronti a presentare un'offerta molto importante al patron delle Rondinelle Massimo Cellino.

Paratici vuole piazzare il colpo a giugno e conta di convincere Cellino già nei prossimi mesi per evitare di partecipare all'asta per un giocatore che ormai vale quasi 50 milioni di euro. Decisiva sarà la volontà del giocatore. "Se Sandro accetta di restare sono pronto a un grande sacrificio economico per rinnovare il contratto. Sta a lui decidere: sappia che qui può continuare a divertirsi, me se va in una grande rischia di non giocare. L’agente e i genitori mi chiedevano di questa quotazione da 50 milioni. Ho risposto che per me ne vale 300, vale a dire che non voglio venderlo", le ultime parole del presidente del Brescia sull'argomento.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...