Juventus-Udinese 4-0: Dybala e Higuain accendono lo Stadium, Madama ai quarti

La Juventus al San Paolo con due 'pesanti' ex come Higuain e Sarri; Cristiano Ronaldo cerca il suo primo goal a Napoli. Ospina out, gioca Meret.
La Juventus al San Paolo con due 'pesanti' ex come Higuain e Sarri; Cristiano Ronaldo cerca il suo primo goal a Napoli. Ospina out, gioca Meret.

La Juventus rifila un poker all’Udinese e accede ai quarti di Coppa Italia, attendendo la vincitrice di Parma-Roma. Troppo divario tecnico. Troppo differenti le motivazioni, con Madama decisa a fare la voce grossa in tutte le competizioni. Dipingono gli argentini, Dybala e Higuain a palesare un'intesa sopraffina.


Turnover al potere. E non potrebbe essere altrimenti. Sarri, con Ronaldo out a causa di un attacco di sinusite, disegna un 4-3-3 composto da Bernardeschi in versione mezz’ala destra e il tridente offensivo di pura qualità targato Dybala, Douglas Costa e Higuain. Grosse rotazioni anche per Gotti, che si presenta allo Stadium con un 3-5-2 formato in avanti dal tandem Teodorczyk-Nestorovski.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

HD in cattedra. Udinese remissiva, proiettata verso il prossimo turno di campionato. Musica per le orecchie della Signora, che ne approfitta con una giocata – in salsa albiceleste – coordinata tra Dybala e Higuain: 6 passaggi più il tocco vincente del Pipita. Spettacolo. Dopodiché, è Bernardeschi a procurare il rigore trasformato dalla Joya. Juve padrona assoluta del campo che, come se non bastasse, nel finale del primo tempo centra il palo con una bella conclusione dalla distanza di Bentancur.

Nella ripresa, sostanzialmente, va in scena un monologo. Con la Juve brava ad amministrare il vantaggio, consolidarlo, pensando anche alla gara di domenica con il Parma. Quindi, una sontuosa perla di Dybala a puntellare la doppietta di serata. E un altro rigore, questa volta trasformato da Douglas Costa. Nel finale c’è spazio pure per Pjaca, al primo gettone stagionale. Insomma, tutto davvero molto semplice.

IL TABELLINO

JUVENTUS-UDINESE 4-0

MARCATORI: 16’ Higuain, 26’ rig. Dybala, 58’ Dybala, 61’ rig. Douglas Costa

JUVENTUS (4-3-3) Buffon 6; Danilo 6, De Ligt 6.5, Rugani 6.5, Alex Sandro 6.5; Bernardeschi 6.5, Bentancur 7, Rabiot 6.5 (71’ Ramsey s.v.); Dybala 8 (75’ Pjaca s.v.), Douglas Costa 7 (63’ Cuadrado 6), Higuain 7.5. Allenatore: Sarri

UDINESE (3-5-2) Nicolas 4.5; Opoku 5, De Maio 5, Nuytinck 4.5; Ter Avest 5, Barak 4.5, Jajalo 5.5, Walace 5 (76’ Fofana s.v), Sema 5 (62’ Stryger Larsen 5.5); Teodorczyk 4.5 (46’ Lasagna 5.5), Nestorovski 5. Allenatore: Gotti

Arbitro: Aureliano

Ammoniti: Nuytinck

Espulsi: Nessuno

Potrebbe interessarti anche...