Kamara-Milan: la rivelazione di De La Fuente e l'idea di Maldini

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Via da Marsiglia, ormai ci sono pochi dubbi. ​Boubacar Kamara ha deciso di lasciare l'OM, di non rinnovare il contratto in scadenza a giugno. Tutte le offerte di prolungamento, l'ultima a inizio ottobre, sono state rispedite al mittente, il prossimo anno vestirà un nuova maglia, quasi sicuramente in un altro Paese. La conferma è arrivata - indirettamente - dalle parole del suo compagno di squadra ​Konrad De La Fuente, in un'intervista alla stampa statunitense: "E' un giocatore incredibile, davvero forte. E' pronto per il salto in un grande club". Questione di stimoli, non è solo una scelta economica, Kamara considera finita la sua avventura al Velodrome, che potrebbe lasciare già a gennaio.

GUARDA ANCHE - Chi è Stefano Pioli?

LA SCELTA - Il condizionale è d'obbligo, ma le parole estive del presidente P​ablo Longoria lasciano poco spazio alle interpretazioni: "Avere un giocatore in scadenza di contratto (giugno 2022) non è piacevole, soprattutto quando il giocatore in questione viene dal settore giovanile. Non mi piace avere un giocatore a fine contratto nella mia squadra. Nessuno è al di sopra della società. La posizione dell'OM con tutti i giocatori è che non vogliamo averli in scadenza alla fine della stagione". Ciò significa che in caso buona offerta può partire a inizio del nuovo anno, per evitare di perderlo a zero.

MILAN - Su Kamara, che può giocare difensore centrale o centrocampista centrale, c'è da tempo il Milan, che continua a tenere vivi i contatti con i suoi agenti. Con Kessie che salvo sorprese non partirà a gennaio, anche in caso di mancato accordo sul rinnovo, a oggi è da escludere un tentativo invernale. Più facile un assalto in primavera, sempre con l'insidia Premier League. Kamara infatti ha mercato in Inghilterra e il suo cartellino in scadenza lo rendono molto appetibile

GUARDA ANCHE - Chi è Franck Kessie?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli