Kean e quel clamoroso retroscena con Raspadori: il piano della Juve su quei 30 milioni…

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Kean e un futuro ancora tutto da scrivere. L’attaccante classe 2000 ha deluso ampiamente le aspettative della Juve e di Allegri in primis. Il quale medita, però, di concedergli un’ulteriore grande chance per provare a cambiare il finale della sua storia in bianconero. Un po' a sorpresa, infatti, sembra essere lui il prescelto per affiancare Dusan Vlahovic dal primo minuto nella semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Fiorentina. Moise scalda i motori e vuole mettersi alle spalle le critiche e i cattivi pensieri nella sfida contro i ragazzi di Italiano. D’altronde il suo Il suo bottino stagionale in tutte le competizioni, ad oggi, parla di 35 presenze, 5 gol e 2 assist. Niente di eccezionale, anzi.

Ascolta "Kean e quel clamoroso retroscena con Raspadori: il piano della Juve su quei 30 milioni…" su Spreaker.

VIA PER RASPADORI - Un occhio al presente con la possibilità di vincere un trofeo importante come la coppa Italia, e un altro al futuro che la vedrà sicura protagonista sul mercato. Perché la Juve sta già lavorando alacremente su diverse piste per costruire una squadra giovane, di talento e, se possibile, con una forte presenza di giocatori italiani. Il nome di Giacomo Raspadori è da tenere in grande considerazione, i contatti degli ultimi giorni hanno portato all’inizio di una vera e propria trattativa con il Sassuolo. Già la scorsa estate Cherubini ci provò per l’attaccante della Nazionale ma fu costretto a ‘ripiegare’ su Kean perché era più facile da raggiungere essendo stato messo in vendita dall’Everton. Ora i tempi sono diversi e il club bianconero vuole portare a termine un’idea nata sette mesi fa. Con la collaborazione di Raiola che dovrà trovare una squadra per l’ex Psg. Per la felicità del ragazzo e della Vecchia Signora che potrebbe risparmiare ben 30 milioni di euro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli