Klopp svela: "Vorrei avere un giocatore francese, ma costano troppo"

Nessun giocatore transalpino per il Liverpool, visto e considerando il prezzo dei Campioni del Mondo.
Nessun giocatore transalpino per il Liverpool, visto e considerando il prezzo dei Campioni del Mondo.

Champions League, Supercoppa Europea e Mondiale per Club. Jurgen Klopp ha vissuto un 2019 con il suo Liverpool, grazie a Salah, Manè, Van Dijk, Alisson e compagnia. In pochi credevano ad una rinascita dei Reds con tali giocatori, e invece due finali e la voglia di tornare all'ultimo atto della competizione anche nel 2020. Senza francesi.


Nonostante il Liverpool sia Campione d'Europa, continua ad avere risorse limitate rispetto ad altre grandi europee, capace di investire dai 100 milioni in su per rinforzare la squadra, quasi sempre senza grossi risultati a livello continentale. Klopp invece ha sfruttato al meglio gli investimenti, riuscendo a vincere senza i giocatori più costosi al mondo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

I Campioni del Mondo della Francia sono del resto i giocatori più costosi, da Mbappé a Griezmann, passando per Kantè e Pogba, tutti militanti in altre grandi.

A Klopp piacerebbe tantissimo avere uno di loro, ma la forza transalpina costa troppo per le tasche del Liverpool:

"Non c’è una ragione particolare per cui non abbiamo francesi. Kylian gioca con il Paris Saint-Germain, mentre Griezmann voleva andare al Barcellona e sappiamo tutti di che grande squadra stiamo parlando".

A Canal + Klopp ha svelato il desiderio, duro però da realizzare:

"Ci piacerebbe avere in rosa qualche francese, ma la questione è che alcuni di loro costano davvero troppo".

Meglio puntare su giocatori meno costosi, ma comunque funzionali al progetto vincente. Tutto quello che tocca Klopp in panchina, diventa oro. A prescindere dalla nazionalità.

Potrebbe interessarti anche...