Koke arrestato per spaccio: ma è l'ononimo ex Sporting

Il giocatore dell'Atletico è stato scambiato per un altro Koke su un tv nazionale portoghese: il 36enne ha giocato con Marsiglia e Sporting Lisbona.
Il giocatore dell'Atletico è stato scambiato per un altro Koke su un tv nazionale portoghese: il 36enne ha giocato con Marsiglia e Sporting Lisbona.

I casi di ononimia possono portare a gravi conseguenze, non sempre limitate allo scherzo. Stavolta però, nessun problema. E' rimasto un po' spiazzato, Koke, campione dell'Atletico Madrid che secondo i media lusitani era l'altro Koke, ex giocatore dello Sporting Lisbona arrestato per spaccio.


Koke, 27enne dell'Atletico Madrid, è infatti apparso sul canale portoghese CMTV con una chiara scritta: ex Sporting beccato con mille chili di hashish. Certo, il giocatore dei Colchoneros non ha mai giocato lontano dalla capitale spagnola, ma l'immagine a corredo era proprio la sua.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il Koke arrestato è invece Sergio Contreras Pardo, 36enne che in passato ha giocato con il club di Lisbona, ma anche con Malaga e Marsiglia. A quanto emerge l'ex attaccante sarebbe a capo di una banda internazionale di trafficanti: qualche giorno fa è scattato l'arresto per una ventina di persona, tra cui lo stesso classe 1983.

L'altro Koke, in realtà primo a divenire famoso con tale nome, è diventato un idolo sopratutto in Grecia con la maglia dell'Aris Salonicco, girando l'Europa con diverse maglie. Ora è tornato alla ribalta in maniera negativa, arrestato nell'ambito dell'operazione Maskoke.

Per il Koke dell'Atletico, invece, solo qualche scherzo da parte di amici e conoscenti, che non hanno certo fatto passare inosservato l'errore al giocatore di Simeone. Per fortuna sua e dei suoi ammiratori ancora al camp d'allenamento pronto per la prossima partita dei Colchoneros.

Potrebbe interessarti anche...