Koulibaly lascia Napoli, contestazione dei tifosi: 'Dimettetevi!'. Giuntoli replica: 'Non dipende da noi'

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il Napoli si appresta a salutare Kalidou Koulibaly. Il difensore senegalese è atteso a Londra dove domani sosterrà le visite mediche prima di diventare un nuovo giocatore del Chelsea. Nelle casse del Napoli andranno 40 milioni (38 più 2 di bonus), mentre il calciatore guadagnerà quasi 10 milioni di euro.

CONTESTAZIONE - Un boccone amaro da masticare la cessione di Koulibaly, soprattutto dopo le dichiarazioni del ds Giuntoli. Quest'ultimo è stato criticato da un piccolo gruppo di tifosi presente a Dimaro che ha contestato: "Dimettetevi, avevate detto fosse incedibile". Lo stesso Giuntoli ha risposto dicendo "Non dipende da noi". Non si respira affatto un'aria serena tra i sostenitori partenopei, con un mercato che stenta a decollare e i pezzi pregiati che stanno salutando.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli