Koulibaly saluta il Napoli? Tre big su di lui, ma dipende dalla Champions

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

Da un paio di stagioni a questa parte, con l'avvicinarsi della fine della stagione e dell'avvento della sessione di mercato estiva, in casa Napoli si torna a parlare della possibile cessione di Kalidou Koulibaly.

Kalidou Koulibaly | Francesco Pecoraro/Getty Images
Kalidou Koulibaly | Francesco Pecoraro/Getty Images

Sembra un po' un controsenso, visto che il senegalese è quasi una bandiera del club - che lo scovò semi sconosciuto in Belgio, al Genk, nel 2014 - oltre che il perno fisso della difesa partenopea. Ma nonostante questo, dopo 7 anni di onorato servizio (con pochi periodi appannati) sembra arrivato il momento giusto per cedere alle lusinghe dei top team, da tempo interessati a Koulibaly. E in Europa, secondo quanto rivelato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, c'è praticamente la fila: su di lui Paris Saint Germain, Manchester United e Barcellona.

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli | Danilo Di Giovanni/Getty Images
Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli | Danilo Di Giovanni/Getty Images

In tutto questo la posizione del Napoli, che pure aveva rifiutato in passato offerte mastodontiche (anche se lo scorso anno sembrava ad un passo dall'addio) per il calciatore, è chiara. Trattenerlo ancora, con un argomento tanto valido come convincente: una qualificazione alla Champions League che adesso sembra più che mai alla portata della squadra di Aurelio De Laurentiis, per la gioia dei tifosi della "sua" Napoli.

Segui 90min su Instagram.