Kulusevski alla Juve: affare da 35 milioni più bonus

kulusevki alla juve
kulusevki alla juve

Dejan Kulusevki, talentuoso 2000 che sta brillando nelle file del Parma (ma di proprietà dell’Atalanta), è un nuovo giocatore della Juventus. Nella giornata di giovedì 2 Gennaio 2020, Kulusevski è sbarcato a Torino insieme all’agente Stefano Sem per effettuare le visite mediche al J Medical. Il centrocampista svedese è entrato nella clinica intorno alle 8.45 del mattino, accolto da alcuni tifosi. Ovviamente non è mancato qualche selfie di rito.

Il giocatore ha poi lasciato il J Medical pochi minuti prima delle 15. In questa prima parte di stagione, il 19enne svedese (ma di origini macedoni) si è messo in mostra segnando 4 reti e fornendo 7 assist. Su di lui aveva mostrato un certo interesse anche l’Inter di Conte. Al momento, l’ipotesi più probabile, resta quella di vedere Kuluvevski con indosso la maglia del Parma fino alla fine della stagione, per entrare a far parte a tutti gli effetti della rosa della Juventus a partire dal prossimo Giugno.

Kulusevski alla Juve: le cifre

L’operazione che porterà Kulusevski alla Juve garantirà 35 milioni di euro all’Atalanta, club proprietario del cartellino, a cui andranno aggiunti 9 milioni di bonus. Il giocatore ha firmato un contratto da 2,5 milioni a stagione a salire per cinque anni. Sul talentuoso classe 2000 Paratici ha battuto la concorrenza dell’Inter, che da tempo seguiva Kulusevski. La scelta sarebbe ricaduta sulla Juventus anche per alcune questioni tattiche. Il giocatore, infatti, non era convinto di un suo possibile inserimento a stagione in corso nel 3-5-2 utilizzato da Antonio Conte. Il centrocampista pensa di avere le caratteristiche adatte per giocare nel 4-3-1-2 bianconero e di poter esprimere al meglio le sue qualità negli schemi utilizzati da mister Sarri.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...